Educatore per l’infanzia – OPI

L’Operatore dell’infanzia è impegnato nell’attività di accudimento e animazione rivolta a bambini e famiglie, in strutture residenziali e semiresidenziali (comunità per minori, soggiornivacanza, reparti ospedalieri), servizi e interventi socio-educativi per l’infanzia e la famiglia (servizi educativi e ricreativi territoriali per il tempo libero, centri ricreativi e aggregativi, animazione estiva del tempo libero), servizi socio-educativi per la prima infanzia. Svolge attività di sostegno alla genitorialità: interventi con/per le famiglie nella scuola e nei servizi o direttamente sul territorio.

L’Operatore dell’infanzia collabora alle attività di progettazione e realizzazione – soprattutto in supporto alla figura dell’educatore – di iniziative culturali, ricreative ed espressive finalizzate alla socializzazione, allo sviluppo delle capacità creative e relazionali e allo sviluppo delle potenzialità di crescita del bambino.

Unità formative

1 – Promuovere il benessere psicologico e relazionale del bambino
2 – Collaborare alla progettazione, organizzazione e realizzazione di percorsi idonei a sviluppare la capacità creativa e relazionale dei bambini
3 – Promuovere il senso di appartenenza ad una comunità di soggetti (famiglia, scuola, centri ricreativi ed aggregativi, …)
4 – Stimolare l’esploratività e lo sviluppo della capacità motoria dei bambini

Consulta la scheda tecnica
Livello

EQF 4

Durata

minima complessiva del percorso (ore) 600

Settore economico

SEP 19 Servizi socio-sanitari

Area di Attività

ADA.19.02.20 – Realizzazione di interventi volti a promuovere l'espressività e la creatività individuale con metodiche definite

Processo

Erogazione di interventi nei servizi sociali

Sequenza di processo

Progettazione ed erogazione di servizi socio-educativi, socio-ricreativi e assistenziali in strutture semi-residenziale e residenziali

Descrizione Qualifica

L’Operatore dell’infanzia è impegnato nell’attività di accudimento e animazione rivolta a bambini e famiglie, in strutture residenziali e semiresidenziali (comunità per minori, soggiornivacanza, reparti ospedalieri), servizi e interventi socio-educativi per l’infanzia e la famiglia (servizi educativi e ricreativi territoriali per il tempo libero, centri ricreativi e aggregativi, animazione estiva del tempo libero), servizi socio-educativi per la prima infanzia. Svolge attività di sostegno alla genitorialità: interventi con/per le famiglie nella scuola e nei servizi o direttamente sul territorio.

L’Operatore dell’infanzia collabora alle attività di progettazione e realizzazione – soprattutto in supporto alla figura dell’educatore – di iniziative culturali, ricreative ed espressive finalizzate alla socializzazione, allo sviluppo delle capacità creative e relazionali e allo sviluppo delle potenzialità di crescita del bambino.

Unità formative

1 – Promuovere il benessere psicologico e relazionale del bambino
2 – Collaborare alla progettazione, organizzazione e realizzazione di percorsi idonei a sviluppare la capacità creativa e relazionale dei bambini
3 – Promuovere il senso di appartenenza ad una comunità di soggetti (famiglia, scuola, centri ricreativi ed aggregativi, …)
4 – Stimolare l’esploratività e lo sviluppo della capacità motoria dei bambini

Consulta la scheda tecnica
Livello

EQF 4

Durata

minima complessiva del percorso (ore) 600

Settore economico

SEP 19 Servizi socio-sanitari

Area di Attività

ADA.19.02.20 – Realizzazione di interventi volti a promuovere l'espressività e la creatività individuale con metodiche definite

Processo

Erogazione di interventi nei servizi sociali

Sequenza di processo

Progettazione ed erogazione di servizi socio-educativi, socio-ricreativi e assistenziali in strutture semi-residenziale e residenziali

Chiamaci per ricevere informazioni
o per iscriverti al corso

0975 22291 339 77 38 972